Trofeo della Mole: gioia Ce.S.In, rammarico BEFeD

Azione.jpg -

Finisce 9 a 3 per i cussini la seconda stracittadina stagionale, un punteggio poco rugbistico se vogliamo ma che rispecchia l'equilibrio con cui si è svolta la contesa.

Quindi, al Ce.S.In Cus Torino vanno derby  e Trofeo della Mole; al BEFeD VII° Rugby Torino, il rammarico per un risultato che non rende merito ai giallo azzurri, insieme alla sensazione che se ci fosse stato il TMO almeno una delle due mete negate dal sig. Ciaramella (la cui direzione non resterà negli annali) avrebbe potuto essere quella del successo.

I "se" e i "ma" rappresentano tuttavia solo un rito consolatorio, che giunge al termine di una gara combattuta (come un derby che si rispetti) e decisa dai calci piazzati. Il risultato sta tutto nell'equazione: D'Angelo meglio di Chiappini, dove il cussino centra i pali con maggior precisione del numero 10 settimese. Per il resto i ragazzi di Franchi hanno lottato con orgoglio su ogni pallone e, lo diciamo ragionevolmente senza timore smentite, si sono fatti preferire per intraprendenza nel cercare la meta decisiva. Meta che come sottolineato in precedenza, l'incerto sig. Ciaramella ha negato in ben due occasioni.

Al termine della gara, l'Associazione Amici nel Rugby ha consegnato il 1° Trofeo della Mole ai cussini in un clima di fair play in cui entrambe le squadre hanno onorato i meriti dell'avversario.

 

 

 

Pubblicato: il 29 aprile 2012

TAG: serie b, senior, trofeo della mole